• Favole alla sbarra. Processo ai buoni e ai cattivi dei cartoni animati
Favole alla sbarra. Processo ai buoni e ai cattivi dei cartoni animati

Favole alla sbarra. Processo ai buoni e ai cattivi dei cartoni animati

Se da bambini vi siete indignati per le prepotenze delle sorellastre di Cenerentola, se vi siete sentiti impotenti davan ti ai tranelli orditi dal Gatto e la Volpe ai danni di quell'ingenuo burattino di legno che sognava di far carriera nel teatro, questo libro è per voi. Prendendosi scherzosamente sul serio, procuratori, magistrati dell'Antimafia, avvocati e docenti universitari hanno trascinato nell'aula di un severo tribunale immaginario i cattivi e i buoni dei cartoni animati. Finiscono alla sbarra la strega di Biancaneve con la sua mela avvelenata, la bramosa Crudelia De Mon, lo spietato Orco di Pollicino e il malvagio Scar. Ma anche i Tre Porcellini e Peter Pan. I processi alle favole riservano sorprese: condanne esemplari, incredibili assoluzioni, imprevedibili richieste d'archiviazione. Mai come in questo caso si può dire che la realtà supera la fantasia, e viceversa. Anche i personaggi più indifendibili decidono di giocarsi tutte le carte: messo da parte il pugnale, iniziano a sfogliare il Codice penale alla ricerca di un cavillo al quale appigliarsi per mantenere viva la speranza di farla franca. Ma attenzione: rubare è reato, anche se ti chiami Robin Hood e saccheggi a fin di bene. Perché la legge è uguale per tutti, almeno nell'Isola che non c'è. Prefazione di Piercamillo Davigo. Vedi di più