• Vittoria
Vittoria

Vittoria

Un romanzo di avventura e di destino nei mari del Sud, che è anche una sottile indagine sulle violenze segrete e sulle a mbiguità del rapporto amoroso. Romanzo di un destino ineluttabile ha le apparenze del racconto di avventure a tinte forti, ma è anche una sottile indagine psicologica sui sentimenti. In questa "zona d'ombra" della sensibilità, Conrad appare particolarmente vicino al lettore di oggi: là dove descrive l'amore che degenera e si corrompe in un tormento, tanto per chi ama come per chi vorrebbe, ma non sa più amare. Vedi di più