• La ballerina immaginaria. Una donna nella letteratura e sulla scena nell'età dell'industrialismo 1832-1908
La ballerina immaginaria. Una donna nella letteratura e sulla scena nell'età dell'industrialismo 1832-1908

La ballerina immaginaria. Una donna nella letteratura e sulla scena nell'età dell'industrialismo 1832-1908

La ballerina immaginaria è uno dei miti artistici ed erotici della cultura industrialista, del costume e delle sue arti. La ballerina entra nella letteratura e nell'arte dell'Ottocento, nel teatro di danza e nelle storie che racconta. E un soggetto sociale di straordinarie potenzialità ed effetti figurativi e narrativi. È un'immagine di donna con le sue storie possibili, una giovane lavoratrice di umili origini, segnata dalla bellezza e dal pericolo di perdersi. Vedi di più