• Il signor Billionaire. Ascesa, segreti, misteri e «coincidenze»
Il signor Billionaire. Ascesa, segreti, misteri e «coincidenze»

Il signor Billionaire. Ascesa, segreti, misteri e «coincidenze»

Eccolo, Flavio Briatore: il manager italiano più conosciuto al mondo, fenomeno della Formula Uno, inventore di club iper lusso, uomo che ha fatto strage dei cuori tra top model come Naomi Campbell e Heidi Klum. Lui, Briatore: che tanti giovani d'oggi considerano un guru, un modello da imitare. La prova vivente che il motto "Se vuoi, puoi", da lui stesso coniato, a volte funziona davvero, come nei film americani. Briatore, un'icona del self made man che, partito da figlio di maestri elementari della sobria provincia cuneese con un semplice diploma di geometra in tasca e una tesina sulla "costruzione di una stalla", diventa multimiliardario. E oggi gira solo con jet privato e yacht da sessantatré metri, vantandosi di non aver mai letto un libro. Il sogno alla portata di tutti. Ma da dove arriva tanta fortuna? Chi era Flavio Briatore prima di diventare il signor Billionaire? Qui, per la prima volta, tre giovani giornalisti raccontano la sua pirotecnica storia. Un lungo viaggio alla ricerca dei ex soci, conoscenti del passato ed ex mogli dimenticate da tempo. Un viaggio che fila da Cuneo a New York, passando per Milano, Nizza e Saint Thomas. E che scopre un mondo costellato di vecchie indagini giudiziarie, bische e casinò. E ancora amicizie con imprenditori rampanti, latitanti e soci abbracciati dalla cattiva sorte, chi emigrato, chi misteriosamente saltato per aria insieme alla propria auto. Un mondo che nessuno aveva mai svelato. (Postfazione di Gianni Barbacetto) Vedi di più