• Diamo corpo al futuro
Diamo corpo al futuro

Diamo corpo al futuro

"Diamo corpo al futuro" è un invito a vedere che cosa c'è di nuovo senza lasciarsi abbagliare dai nuovismi, dalle false immagini e dalle idee stereotipate che riconducono inevitabilmente a percorsi già visti e già sperimentati o al grottesco di un eccesso indecente che è altro dall'oltre del dicibile. "Diamo corpo al futuro", suggerisce un impegno in prima persona: anima e corpo, e suggerisce anche che il futuro ha bisogno di un corpus, fatto di tradizione, di genealogie ricostruite, di un metodo che sa farsi giustizia disdegnando tutto ciò che confonde il giudizio sulle cose e sa ritornare all'essenziale: un futuro non come orizzonte imprecisato, ma nutrito come corpo generato. Vedi di più