• Nell'infinito
Nell'infinito

Nell'infinito

"L'opera di Santo Consoli si conferma, come in altre occasioni si è potuto notare, una poesia dall'altissimo valore pron ominale, un canto a due voci. La poesia non è monocorde, perché comprende in sé la realtà e la visione onirica. Un ultimo aspetto rende questa silloge magmatica e interessante: 'Nell'Infinito' è un'opera aperta, che lascia lo spiraglio alla speranza e sopravvive al dubbio, ma allo stesso tempo è sincera nella sua dimensione umana." Vedi di più