• Giorgio Morandi, Roberto Longhi. Opere, lettere, scritti. Catalogo della mostra (Firenze, 1-22 giugno 2014). Ediz. italiana e inglese
Giorgio Morandi, Roberto Longhi. Opere, lettere, scritti. Catalogo della mostra (Firenze, 1-22 giugno 2014). Ediz. italiana e inglese

Giorgio Morandi, Roberto Longhi. Opere, lettere, scritti. Catalogo della mostra (Firenze, 1-22 giugno 2014). Ediz. italiana e inglese

Nel cinquantesimo anniversario della scomparsa di Giorgio Morandi (Bologna, 1890-1964), questo volume intende rievocare il lungo sodalizio che unì il pittore al critico d'arte Roberto Longhi, attraverso opere e documenti appartenenti alla fondazione Longhi e alla collezione Merlini. Nati entrambi nel 1890, Morandi e Longhi strinsero amicizia a Bologna, dove l'uno viveva e l'altro insegnò dal 1934. Il loro rapporto, consolidato da incontri e fitti carteggi proseguiti anche dopo la guerra, fu improntato a una profonda e reciproca ammirazione. Sarà proprio Longhi, che già aveva consacrato ufficialmente il pittore eleggendolo "uno dei migliori pittori viventi d'Italia", a ricordare il grande pittore al momento della sua scomparsa, durante la trasmissione televisiva "L'Approdo", registrata nel giugno 1964. Nel volume, che ripercorre le vicende dei due protagonisti, sono presentate una serie di opere di Morandi appartenute a Longhi, insieme ad altre provenienti dalla Collezione Merlini, alcune delle quali inedite. Vedi di più