• Corpo e psicopatologia
Corpo e psicopatologia

Corpo e psicopatologia

Mente e corpo costituiscono un'entità in cui l'una influenza l'altra, un binomio indissolubile che costituisce la person a. Il linguaggio somatico è l'espressione emotiva, somatizzata di quello psichico, che trova nei canali corporei la sua espressione quando l'attività del pensiero non riesce ad elaborare le emozioni e fa fronte alle tensioni emotive che da esse derivano. In particolari situazioni di stress, tutti siamo soggetti allo scompenso psicosomatico, ma chi è in possesso di un'attività evoluta del pensiero riesce a fronteggiare meglio le tensioni. La patologia psicosomatica, legata agli albori della nascita del pensiero, trova espressione in differenti organizzazioni della personalità, che rispondono a differenti livelli di mentalizzazione: da quella psicotica, a quella borderline, alla nevrotica e alla normale. In ogni caso, con differenti livelli di gravità, siamo confrontati alla patologia del legame, che ha influito sul linguaggio di decodifica emotiva da parte del soggetto, perché carente nel processo di iscrizione della "sensorialità" nello spazio mentale. Vedi di più