• Tutte le ore feriscono, l'ultima uccide. Georges Battaille. L'estetica dell'eccesso
Tutte le ore feriscono, l'ultima uccide. Georges Battaille. L'estetica dell'eccesso

Tutte le ore feriscono, l'ultima uccide. Georges Battaille. L'estetica dell'eccesso

Questo libro prende in esame alcuni aspetti fondamentali dell'opera di Bataille: la letteratura, la critica letteraria, l'antropologia culturale, la storia della sessualità e la dinamica dell'erotismo, nonché ricostruisce il rapporto tra il pensatore e scrittore francese e la cultura a lui contemporanea e successiva, attraverso l'analisi del suo scontro furibondo con Sartre e dell'influsso esercitato su filosofi come Jacques Derrida e Michel Foucault .L'impossibile, la notte, il non-senso e la morte diventano altrettante chiavi interpretative di una precisa e complessa visione filosofica e letteraria, la quale, nonostante la sua centralissima rilevanza nella cultura del XX e del XXI secolo, in Italia risulta ancora poco conosciuta e apprezzata. Vedi di più