• L' olivo e l'olio nelle pagine degli antichi autori
L' olivo e l'olio nelle pagine degli antichi autori

L' olivo e l'olio nelle pagine degli antichi autori

Secondo il mito, Atena, dea della sapienza, protettrice delle arti e della guerra, fece nascere in Grecia la prima piant a di olivo grazie a un colpo della sua lancia. Fu così che tutto il territorio attorno ad Atene si ricoprì di alberi di olivo, che poi si diffusero in tutte le terre dal clima temperato. Attingendo con finezza di analisi alle pagine degli autori greci e latini, il volume illustra, con l'ausilio di un significativo corredo di immagini, il valore e gli utilizzi nel mondo antico dell'olivo, e del suo più pregiato prodotto: l'olio. Passando dai triclini, dove le olive erano spesso presenti per il loro basso costo e la loro bontà, alla cucina, apprendiamo così che l'olio era impiegato anche nella cura del corpo umano, per la sua capacità di eliminare la stanchezza, donare agilità alle membra e idratare la pelle. E se l'olio di minor pregio veniva utilizzato nelle lucerne, quello più prezioso costituiva un ingrediente fondamentale di profumi ricercati e costosi, contribuendo a dar vita a una fiorente industria e incrementando il commercio dei balsami. Ottimo risultato di un attento e dettagliato lavoro di ricerca tra le fonti, il volume è in grado di soddisfare ad un tempo l'interesse dello studioso di storia antica e le curiosità del profano. Divulgazione e rigore scientifico da una delle più attendibili studiose dell'argomento. Vedi di più