• La dea riemersa. Le vibrazioni dei punti sensibili in astrologia
La dea riemersa. Le vibrazioni dei punti sensibili in astrologia

La dea riemersa. Le vibrazioni dei punti sensibili in astrologia

La grande madre identificabile nell'astrologia ci mette in risonanza con il respiro celeste, fonte di vita e di energia. Ci offre la possibilità di essere iniziati alla vita, ritrovando la magia primordiale femminile che accompagna ogni essere dai primordi: l'origine della manifestazione e dell'androgino. Lei che detiene le chiavi per aprire la porta oltre il simbolico velo d'Iside. Sotto l'ala della grande dea i pianeti divengono i guardiani del tempo sul cammino tra tenebre e luce. L'autrice approfondisce i Punti Fittizi, strumenti provenienti dalla tradizione astrologica per leggere il tema natale e penetrare il segreto dell'anima. Tra questi, il punto Daimon, o dello spirito ci introduce nel mondo delle parti Arabe; un'attenzione speciale viene data al Punto Vertex, indicatore di eventi destinici. Grazie all'insegnamento che si può trarre dall'antiscia di Luna e Venere possiamo illuminare la nostra oscurità e discendere nell'utero materno leggendo il vissuto dei nove mesi trascorsi in simbiosi con la madre. Il punto gamma, la lancetta dell'orologio spazio-tempo, permette di conoscere gli anni in cui sviluppare significative trasformazioni nel nostro percorso di vita. Vedi di più