• I nuovi amici
I nuovi amici

I nuovi amici

Dario torna nella sua città natale a lavorare in "Gustosa", l'azienda da cui molti anni prima - era misteriosamente fugg ito. A condurlo lì è il suo vecchio amico Max, che nel frattempo ha fatto carriera. Dopo aver conosciuto i nuovi (e giovani) colleghi, Dario reincontra i vecchi, coi quali aveva stretto un rapporto molto intenso che ora appare fortemente e irreversibilmente deteriorato. Passano alcuni giorni, e uno di loro viene trovato orrendamente ucciso. Il terrore si diffonde tra le varie funzioni aziendali e tutti sospettano di tutti. A condurre le indagini è Vittone, un commissario demotivato e un po' snob che con le aziende ha un conto aperto, essendo entrato in polizia dopo aver cercato inutilmente lavoro nel settore privato. Meno male che in questo caso Vittone è affiancato dal pragmatico - anche se un po' stralunato - agente Cesare Locurcio. Dario è uno dei sospettati, ma fra lui e il commissario nascerà un rapporto sfaccettato, ben al di là di quello classico fra indagato e indagatore... Vedi di più