• Horror vacui. Se la paura è del vuoto
Horror vacui. Se la paura è del vuoto

Horror vacui. Se la paura è del vuoto

Giugno 1980. Il piccolo Vittorio viene invitato a trascorrere una settimana nella casa di montagna di suo zio Riccardo. Qui si troverà immerso in un mondo totalmente diverso da quello di città. Nuovi animali, nuovi colori, un rapporto più profondo con suo zio. Ma, come accade spesso, anche il più bello dei sogni può trasformarsi nel più macabro e degli incubi. Horror vacui, la paura del vuoto, lo stesso vuoto con cui ogni personaggio deve fare i conti. Vedi di più