• Visibilità senza potere. Le sorti progressive ma non magnifiche delle donne giornaliste in Italia
Visibilità senza potere. Le sorti progressive ma non magnifiche delle donne giornaliste in Italia

Visibilità senza potere. Le sorti progressive ma non magnifiche delle donne giornaliste in Italia

Questo libro, scritto dalla sociologa che per prima e in modo continuativo nel tempo ha osservato e analizzato i media s econdo l'approccio degli studi di genere, fa il punto della situazione. Accesso e carriera. Dalla prospettiva degli anni duemila, il libro ripercorre in modo documentato e alla luce di ipotesi interpretative l'evoluzione degli accessi e delle carriere femminili nel giornalismo italiano nell'ultimo quarto di secolo, facendo emergere gli innegabili progressi e le persistenti zone di criticità, le asimmetrie tra la visibilità della presenza nell'esercizio del mestiere e l'assenza relativa nell'esercizio del potere. Vedi di più