• Lo Stato sociale condizionato. Stabilità e crescita nell'ordinamento costituzionale
Lo Stato sociale condizionato. Stabilità e crescita nell'ordinamento costituzionale

Lo Stato sociale condizionato. Stabilità e crescita nell'ordinamento costituzionale

Che cosa rimane oggi, nello scenario della crisi economica globale, del Welfare State per come si era forgiato nell'epoc a d'oro dei Trenta gloriosi? Le profonde trasformazioni della costituzione economica europea e, di riflesso, delle costituzioni economiche degli Stati membri disegnano i tratti di un inedito, per certi versi inquietante, Stato sociale condizionato, sul piano strutturale, alla stabilità finanziaria e, sul piano funzionale, alla competitività. Le sempre più marcate disparità economico-sociali e l'incapacità dell'Unione di comprenderle e ricomporle minano in radice la legittimità dell'Unione e sono, altresì, la manifestazione di un latente deficit di razionalità della costruzione europea. Vedi di più