• Senza lievito non si fa il pane
Senza lievito non si fa il pane

Senza lievito non si fa il pane

Andrea è un giovane costretto a lasciare la propria terra, un paese della Calabria tirrenica ricco di storia, che ha svo lto un ruolo importante nei secoli passati, conoscendo momenti di grande sviluppo. Ma fin dall'Ottocento i suoi giovani sono stati costretti a emigrare. L'autore raccoglie storie e memorie legate all'infanzia e all'adolescenza. Nei brevi racconti si intrecciano storie e storia, fantasia e realtà, ed emergono nella narrazione la malinconia per la propria terra, per il tempo passato e per un mondo che non c'è più, ma anche la speranza per il futuro. Vedi di più